Giulio Marelli sceglie pCon

L’azienda conosciuta per la qualità e l’innovazione nasce dall’esperienza del fondatore Giulio Marelli, artigiano che negli anni Venti inizia a produrre poltrone per parrucchieri. Una radicale trasformazione avviene negli anni Sessanta, quando Marelli concentra la sua attenzione su divani e poltrone imbottiti. In anni recenti Marelli si è focalizzata in particolare su collezioni destinate al mondo contract e i mercati internazionali.

Le caratteristiche fondamentali delle sue collezioni sono la flessibilità e personalizzazione. Oltre alle esigenze di design, l’azienda presta attenzione alla sostenibilità del prodotto. Marelli ha rivolto la sua attenzione anche all’ufficio come spazio comune quasi pubblico. Il suo obiettivo è stato quello di creare ambienti dinamici sul posto di lavoro, come ad esempio la collezione Stripes nata dalla collaborazione con il designer Jérôme Gauthier in cui le esigenze di concentrazione e collaborazione con i propri colleghi hanno prodotto un nuovo modo di concepire l’ufficio.

Marelli è recentemente entrato nella communità pCon, e grazie a una stretta  collaborazione con il team italiano di EasternGraphics fornisce adesso agli utenti della piattaforma pCon.update la possibilità di utilizzare i dati configurabili della sua collezione Workshaker.

Con pCon.planner, la configurazione dei suoi prodotti Stripes, H-Sofa, L-Sofa e Pivot sarà veloce, pratica e personale: tramite punti di aggancio sarà possibile costruire composizioni, personalizzare i singoli divani con gli accessori dedicati e sperimentare tessuti, pelli e materiali della gamma. Sarà possibile progettare spazi utilizzando i prodotti Marelli più adatti a ciascuna esigenza ed elaborare offerte commerciali dettagliate in modo veloce e intuitivo calcolando preventivi automatizzati e completi riducendo al minimo gli errori.

Questa voce è stata pubblicata in Configurazione prodotti, Generico, pCon.planner, pCon.update e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>